Upgrade, l’economia insegnata tra i banchi di scuola

Insegnare l’economia a bambini e ragazzi dai 9 ai 18 anni, attraverso laboratori esperienziali che sviluppino le competenze utili nella vita di tutti i giorni, a casa e fuori, in un’ottica di “cittadinanza economica” e responsabilità sociale. A questo mira Upgrade, percorso di orientamento, educazione finanziaria e imprenditoriale promosso da Fondazione Cariverona e realizzato da Pleiadi, realtà nazionale con sede a Limena (PD)  che si occupa di comunicazione scientifica in tutti gli ambiti.

 

Un progetto che coinvolge scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado delle province di Verona, Vicenza, Belluno e Ancona e che, giunto alla terza edizione, vede già al suo attivo numeri importanti: più di 9.000 alunni coinvolti, oltre 800 ore di formazione suddivise in 414 laboratori e 366 classi. Partecipare a Upgrade è un investimento che frutta dal punto di vista dell’investimento sociale e dell’impatto generato. Lo certifica uno studio con metodologia Sroi, che ha misurato il valore sociale del progetto: per ogni euro investito ne ritornano 3,2.

“La complessità dei nostri tempi richiede un aggiornamento dei percorsi educativi e formativi delle giovani generazioni – commenta Giacomo Marino, Direttore Generale della Fondazione Cariverona -.  Su questo stiamo molto investendo e nel progetto Upgrade abbiamo riconosciuto la capacità di fornire nuove competenze per affrontare le sfide del futuro, attraverso numerosi programmi per i ragazzi.  Ad oggi il nostro impegno sul progetto è stato pari a 290 mila euro e questi primi risultati ci confortano rispetto alla prospettica valutazione dell’impatto generato.”