Trump: «La Cina pagherà per la rottura dell’accordo»

trump dazi cina
New call-to-action

Il presidente Usa all’attacco di Pechino sui dazi.

Il vicepremier cinese «sta volando» negli Stati Uniti per continuare le trattative commerciali, ma la Cina ha «rotto l’accordo» e «pagherà». Lo afferma il presidente Donald Trump in Florida, secondo quanto riportato dai media americani.

Le trattative commerciali fra Usa e Cina sono attese riprendere nelle prossime ore e alla mezzanotte di venerdì sono previsti scattare i nuovi dazi contro Pechino. «Non preoccupatevi» della Cina: «tutto si risolverà», ha aggiunto Trump. (Ansa)