TEDx Verona, l’allestimento dell’edizione 2019

New call-to-action

Della quinta edizione di TEDx, in arrivo in Gran Guardia il 4 e 5 maggio, ve ne avevamo già parlato nei giorni scorsi. Oggi vi parliamo di come verrà allestito l’evento

Spesso non ci si pensa a quanto lavoro ci sia dietro ad un evento. Tra catering, permessi e organizzazione degli ospiti ci mettiamo in mezzo anche l’allestimento, che dev’essere in linea con l’evento da organizzare. E quest’anno in Gran Guardia il tema da mettere in scena per la quinta edizione di TEDx Verona è lo “zero“, zero come la libertà di fermarsi all’essenziale. Tutto pronto quindi per sabato 4 maggio, per l’anticipazione dell’evento vero e proprio, in programma per domenica. Sabato ci saranno i TEDx Verona Lab, i laboratori che vedranno confrontarsi i relatori con i partecipanti, sui diversi temi selezionati dal team di TEDx.

Quello di Verona è l’unico TEDx italiano con una giornata dedicata a 17 laboratori strutturati in tavole rotonde e workshop, per poi proseguire domenica 5 maggio con il classico evento TED, i cui biglietti sono andati esauriti in pochissimo tempo.

 

Cos’è TEDxVerona?
L’acronimo inglese TED (Technology Entertainment Design) è il nome di un’associazione non-profit californiana nata nel 1984, che ha come scopo quello di organizzare annualmente conferenze dedicate a “idee che meritano di essere diffuse”. Da qualche anno l’associazione concede la licenza per poter realizzare versioni locali delle conferenze TED, i TEDx appunto, che devono rispettare precisi standard.
Sono poche le città italiane che finora hanno ottenuto tale licenza e fra queste Verona, il cui team, composto interamente da volontari, ha ottenuto l’autorizzazione ad organizzare un evento che proietterà ancora una volta la città scaligera in un contesto internazionale. Nell’ambito di TEDxVerona saranno combinate presentazioni dal vivo, performance artistiche e proiezioni video. L’obiettivo è quello di stimolare il dialogo tra i partecipanti, generare networking e favorire la costruzione di nuove relazioni.