Rientrata crisi di Governo, CNA: «L’urgenza ora sono i ristori»

Il presidente di CNA Veneto Alessandro Conte commenta la rientrata crisi di Governo, chiedendo ora tempestività nell'erogazione dei ristori.

Foto dalla pagina Facebook di Giuseppe Conte.

Sulla rientrata crisi di Governo, il commento del Presidente CNA Veneto Alessandro Conte:

«Assistiamo all’esito della rientrata crisi di Governo e ci auguriamo che la situazione si stabilizzi in tempi brevi per poter guardare avanti. Attendiamo di poter esprimere le nostre valutazioni su come impiegare i fondi del Recovery Fund nel nostro territorio a vantaggio delle imprese e delle aziende artigiane ascritte alla nostra categoria».

«L’urgenza ora è di ricevere i ristori tanto attesi, che davvero rappresentano una boccata di ossigeno per gran parte delle realtà artigianali del comparto. Come CNA Veneto, nei confronti dei tavoli di concertazione governativi e delle istituzioni, desideriamo essere interlocutori attenti e pronti al dialogo».