Presentato ieri il collegamento Verona-Mosca di Aeroflot

Presentato ieri il collegamento Verona-Mosca di Aeroflot

Presentato ieri sera al Museo Nicolis di Villafranca di Verona il collegamento aereo fra Verona e Mosca gestito dalla compagnia di bandiera russa Aeroflot.

Il collegamento aereo fra Verona e Mosca è già attivo da luglio dell’anno scorso, ma non era ancora stato presentato ufficialmente agli operatori del settore turistico. La tratta rappresenta non solo un collegamento fra la città scaligera e la capitale russa, ma anche un’occasione per chi parte da Verona di raggiungere uno scalo fondamentale per molte destinazioni, in particolare per l’estremo oriente.

Presenti all’evento di ieri, oltre ai rappresentanti di Aeroflot, il presidente di Catullo spa Paolo Arena e Camillo Bozzolo del gruppo Save, la società che detiene il 41% delle quote di Catullo spa. A fare gli onori di casa Silvia Nicolis, presidente del Museo Nicolis.