Pozza (Unioncamere): “L’importanza della rete camerale va comunicata”

“Abbiamo una vocazione all’estero, esportiamo quasi il 50% della nostra produzione. Appuntamenti come quello di oggi aiutano le imprese a proseguire in questa direzione e ci aiutano a comunicare meglio le potenzialità della rete camerale”. Queste le parole del presidente di Unioncamere Veneto Mario Pozza intervenuto questa mattina alla XXVII Convention mondiale delle Camere di commercio italiane all’estero.

Secondo il presidente Pozza, una delle criticità più rilevanti nella relazione tra imprese e sistema camerale è la comunicazione. Non sempre gli imprenditori sono a conoscenza delle opportunità offerte da questo network di Camere di commercio italiane all’estero, sia per ampliare il proprio business al di fuori dei confini nazionali, sia per trovare supporto nell’affrontare le sfide globali.

Grande lavoro  e grande supporto alle CCIE lo stanno fornendo le associazioni di categoria ed eventi come quello di oggi danno un ulteriore contributo.

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.