Lo spread supera 290, massimo da quasi 6 mesi

spread mercati borsa
FILE- In this March 18, 2019, file photo trader Gordon Charlop, right, works on the floor of the New York Stock Exchange. The U.S. stock market opens at 9:30 a.m. EDT on Tuesday, March 25. (ANSA/AP Photo/Richard Drew, File) [CopyrightNotice: Copyright 2019 The Associated Press. All rights reserved.]

Il rendimento del titolo decennale italiano arriva al 2,80%.

Lo spread tra Btp e Bund vola a 291 punti base, un livello che non si vedeva dallo scorso dicembre prima della conclusione positiva del “braccio di ferro” con l’Unione europea sui conti pubblici.

Il rendimento del titolo decennale italiano sale al 2,80% da 2,72% della chiusura di ieri. I mercati – secondo diversi analisti – sono sulla difensiva dopo che ieri il vicepremier Matteo Salvini ha detto che «Se servirà infrangere alcuni limiti del 3% o del 130-140%, tiriamo dritti».

«Lo spread in rialzo? Al presidente del Consiglio non ha fatto piacere, lo ricollego alla competizione elettorale, che crea evidentemente agitazione sui mercati». Così il presidente del consiglio Giuseppe Conte presente a Frascati alla partenza della tappa del Giro di d’Italia.

«Tutti i partiti – ha aggiunto il premier – sono impegnati per raggiungere dei successi, stanno rimarcando il territorio politico, ci sono dichiarazioni anche molto forti, ma confido che tutto venga ricondotto in ordine il giorno dopo le elezioni politiche». (Ansa)