Movieland, 17 anni di divertimento in stile Hollywood

La favola di Movieland si ripete da 17 anni. Il parco tematico veronese, inaugurato nel 2002 e ispirato alla magia del cinema hollywoodiano con automobili, cimeli, oggetti cult, ma anche attori, stuntmen e piloti in carne ed ossa, è pronto a portare sulle sponde del Lago di Garda, anche in questa estate che sta per iniziare, decine di migliaia di visitatori, italiani e stranieri. Lo conferma Fabio Amicabile, proprietario di Movieland e di Caneva Acquapark.

Una crescita numerica e qualitativa contraddistinta negli ultimi anni da una targhettizzazione fortemente orientata verso la famiglia. Nel 2018, infatti, era arrivata Pangea, un’attrazione capace di far vivere  a tutto il nucleo famigliare, dai bambini ai genitori, le emozioni di una guida libera su jeep all’interno di un percorso sterrato in cui si incontrano varie specie di dinosauri. Quest’anno, tra le novità principali, Kitt Mini jet, ispirato al “fratello maggiore” Kitt Superjet, e Bandido, un cinema in 4D che ha sostituito la vecchia Scuola di polizia.

A fianco di Movieland anche Caneva, parco acquatico appartenente alla stessa famiglia, che dopo un maggio segnato dalla pioggia sta recuperando terreno con un restyling di alcune zone che ha lasciato i visitatori a bocca aperta.

Fabio Amicabile ha anticipato anche i lavori in corso per Space, l’attrazione che sarà inaugurata con la stagione 2020.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.