È Buono riapre e va a Sport Expo 2019 (col furgoncino)

Dopo la chiusura invernale, sabato 2 marzo riapriranno le gelaterie di Verona, Genova e Bologna della Cooperativa Sociale È Buono. A Verona il punto vendita si trova in Via Santo Stefano, vicino Ponte Pietra. Lo scorso anno, oltre ad aver incrementato il proprio volume di vendite, la cooperativa presieduta dal veronese Federico Zullo ha duplicato il numero dei ragazzi inseriti al lavoro: in piena stagione estiva contava 25 giovani all’opera nei propri laboratori e punti vendita. Quest’anno la gelateria scaligera sarà presente in fiera in occasione di Sport Expo.

La scelta è quella di un gelato che punta all’eccellenza. I prodotti di È Buono vengono preparati con ingredienti di alta qualità grazie a una ricetta tradizionale senza l’utilizzo di semilavorati industriali. Viene favorito lo sviluppo di filiere agricole biologiche e progetti del commercio equo e solidale: aziende che fanno dell’etica e della legalità il loro cavallo di battaglia, produttori che fanno del loro lavoro qualcosa di più della sola legge di mercato.

Genuinità, trasparenza, solidarietà, e gusto sono i punti di forza delle gelaterie della cooperativa fondata dal veronese Federico Zullo, che dal 2016 è attiva in Liguria (Genova e Nervi), a Bologna e a Verona. Caratteristica di questa realtà è l’inserimento lavorativo di persone che hanno avuto un passato svantaggiato, persone uscite dalle comunità d’accoglienza o dalle case famiglia e che trovano un riscatto in un “franchising sociale” che sta dando ottimi risultati anche in termini economici.

Il 2019 parte anche con una novità, perché È Buono sarà tra i protagonisti della Fiera Sport Expo che avrà luogo alla Fiera di Verona dal 8 al 10 marzo 2019. Una vera e propria festa dello sport per i ragazzi, durante la quale i padiglioni 10, 11 e 12 della Fiera si trasformeranno in campi di gioco in cui provare, scoprire e divertirsi, e dove i giovani potranno assaggiare i gelati grazie al furgoncino di E’ buono, presente in fiera.