"Mi alzo io", il concorso fotografico per insegnare il senso civico

Al via le iscrizioni al concorso fotografico online dal titolo “Mi Alzo Io – Premio Danila Merlin”, rivolto agli studenti e alle scuole secondarie di II° grado della città, con il patrocinio e il contributo dell’Assessorato alle Politiche giovanili del Comune di Verona.

Nata da un’idea dell’associazione culturale ArtéVit di Verona, che ne cura l’organizzazione, l’iniziativa si propone di promuovere il senso civico nelle giovani generazioni sensibilizzando al rispetto verso il prossimo, puntando in particolare l’attenzione sull’opportunità di cedere il proprio posto a sedere sui mezzi di trasporto pubblico ad anziani o a portatori di disagi fisici.

Il concorso, che gode anche del patrocinio della Provincia di Verona, non valuterà la perfezione tecnica delle immagini, ma l’originalità, la spontaneità ed i contenuti espressi. Saranno premiati gli autori degli elaborati fotografici classificatisi nelle prime tre posizioni, nonché gli istituti secondari di II° grado che maggiormente si saranno prodigati per promuovere e divulgare il progetto, coinvolgendo nella partecipazione il maggior numero di insegnanti e di studenti.

«Con l’elaborazione fotografica – sottolinea l’assessore alle Politiche giovanili Alberto Benetti – lo studente ha la possibilità di sviluppare il tema proposto giocando con l’immagine e dando spazio alla fantasia per rappresentare contesti, luoghi e situazioni secondo il proprio personale modo di porsi nei confronti del prossimo. Si punta in particolare ad incentivare nei giovani la capacità di cogliere il tema proposto con uno sguardo attento, critico ed innovativo».

L’invio degli elaborati in formato jpg sarà possibile fino al 20 aprile 2016 all’indirizzo mialzoio.artevit@gmail.com.

A giudicare i lavori pervenuti sarà il pubblico votante sul blog mialzoio.wordpress.com per la sezione studenti, mentre per la sezione scuole sarà un’apposita commissione formata dagli organizzatori e da commissari esterni.

I premi per gli studenti e per le scuole sono: 1° Premio: buono acquisto del valore di € 500; 2° Premio: buono acquisto del valore di € 300; 3° Premio: buono acquisto del valore di € 200. I buoni-premio riservati agli studenti saranno indirizzati principalmente all’acquisto di materiale scolastico o tecnico-sportivo, all’iscrizione a corsi di lingue curriculari e/o a corsi sportivi, all’abbonamento a mezzi di trasporto pubblico. I buoni-premio riservati alle scuole saranno indirizzati all’acquisto di materiale di cancelleria o scolastico in generale.

Inoltre ai primi tre studenti classificati sarà donato un ‘premio extra Danila Merlin’ consistente in una macchina fotografica con l’obiettivo di incentivare l’interesse per la fotografia.

L’ATV – Azienda Trasporti Verona potrà selezionare a suo insindacabile giudizio uno o più elaborati, anche tra quelli non premiati, per esporli su alcuni autobus di linea.

Per ulteriori informazioni si può contattare la direzione delle Politiche Educative Scolastiche e Giovanili del Comune di Verona ai numeri 045/8078789-8787 o visitare il sitowww.politichegiovanili.comune.verona.it