Martinello & Possagnolo, due veneti under 30 tra i “100 number one” di Forbes

Nunzio Martinello e Nicola Possagnolo, co-founder della padovana Noonic ed entrambi 29enni, sono stati selezionati da «Forbes Italia» tra i “100 Number One – L’Italia dei giovani leader del futuro” del 2019.

Padovano il primo, trevigiano di Castelfranco Veneto il secondo, fanno rispettivamente parte delle cinquine «Marketing & Advertising» e «Enterprise Technology». Una doppietta di assoluto rilievo per la società di consulenza strategica digitale nata nel 2011 e attiva ora, oltre che a Padova, anche a Milano, Londra e Bangalore. Ma un successo in primis per i due imprenditori under 30 che, in pochi anni di attività vedono già certificato il valore del proprio lavoro da una rivista di assoluto rilievo qual è Forbes.

 

«Siamo estremamente felici di questo riconoscimento – commenta Nunzio Martinello (foto a lato) – far parte di questa classifica assieme a nomi importanti dell’innovazione made in Italy ci riempie di orgoglio e ci stimola a proseguire sulla via imprenditoriale intrapresa qualche stagione fa per cercare di ottenere ulteriori successi in futuro».

«Essere stati selezionati da Forbes Italia tra i migliori cinque imprenditori under 30 che si occupano di Marketing e Advertising è per me e per la nostra società un grande risultato – dice Nicola Possagnolo -, avere ottenuto questa attenzione dal prestigioso Forbes a 29 anni non fa poi che accrescere la soddisfazione personale e la responsabilità nel mio lavoro di imprenditore».