Cercasi volontari per il servizio civile InformaCancro

Il Progetto di Servizio Civile Nazionale InformaCancro 2018 cerca 6 giovani volontari che prestino servizio 30 ore a settimana nell’ambito dell’ascolto e dell’accoglienza dei pazienti. Il bando scade il 28 settembre 2018.

Sono 6 i giovani tra i 18 e i 28 anni ricercati come volontari per il Progetto di Servizio Civile Nazionale InformaCancro 2018 presso l’Unità Operativa Complessa di Oncologia dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona. L’iniziativa, patrocinata dalle associazioni nazionali FAVO e AIMaC, si inserisce nel servizio civile universale e si completa di 46 punti di accoglienza e di informazione presso i maggiori centri di studio e cura dei tumori italiani nei quali i volontari, oltre alla distribuzione gratuita del materiale informativo, prestano servizio per 30 ore a settimana.

Ogni anno i volontari vengono impegnati in attività di ascolto e di accoglienza. Chi sceglie di impegnarsi nel servizio civile volontario, sceglie di aggiungere un’esperienza qualificante al proprio bagaglio di conoscenze. Inoltre viene assicurata ai ragazzi una piccola autonomia economica.

Per prendere visione del progetto InformaCancro 2018 è sufficiente visitare il sito www.favo.it e selezionare dal menù a tendina “Servizio Civile”. Dopo aver consultato il bando e verificato i requisiti necessari, è possibile accedere alla selezione inviando la propria domanda di candidatura entro il 28 Settembre 2018. È possibile consegnare la domanda a mano dal lunedì al mercoledì presso la segreteria della U.O.C. di Oncologia, Edificio Lato Sud – III Piano, oppure tramite raccomandata a/r o via posta elettronica certificata (PEC). Per informazioni circa la consegna delle domande o il progetto offerto è possibile contattare l’Operatrice Locale di Progetto agli indirizzi info.convivio@aovr.veneto.it oppure informacancro.vr@gmail.com .