Fondazione Toniolo, Scappini: «Nel 2021 pronti con i corsi online»

Beatrice Scappini, Consigliere di Fondazione Toniolo, ha parlato dei progetti futuri della fondazione che da sempre si occupa di divulgare i principi della dottrina sociale della chiesa. Impegnata sul versante della formazione con la Scuola di Formazione all’Impegno Sociale e Politico (SFISP), la Fondazione si sta attivando per spostare online tutti i corsi.

Dichiara Beatrice Scappini, Consigliere di Fondazione Toniolo: «Fondazione Toniolo è una fondazione della Diocesi di Verona a cui è stata affidata la Pastorale Sociale del Lavoro. Nata negli anni ’70 con lo scopo di divulgare i principi della dottrina sociale della chiesa, la fondazione si occupa di fare formazione riguardo gli argomenti economici e di come si può avere un impatto positivo sul territorio e sulla società».

Prosegue Scappini: «Seguendo i principi della dottrina sociale della chiesa, si propone di affrontare le sfide evidenti, al di là dell’attuale situazione sanitaria, ma anche tematiche economiche sia locali e anche mondiali».

«Ad oggi la fondazione, con la Scuola di Formazione all’Impegno Sociale e Politico (SFISP), si occupa principalmente di formazione in area culturale e socio-politica per giovani e adulti che si interessano di politica nel senso più alto e più positivo del termine: ogni anno è previsto un corso rivolto sia a chi è già amministratore in aree pubbliche sia a chi desidera diventarlo».

La fondazione, lo scorso 14 novembre, ha inoltre organizzato online anche un pre-evento ufficiale di The Economy of Francesco, l’evento mondiale sull’economia voluto da papa Francesco.  

«Per quanto riguarda il 2021, ci siamo organizzati per spostare i corsi online, dato che è la parte più corposa in termini di lavoro, ma dove possibile realizzeremo le nostre attività in presenza», conclude Beatrice Scappini, Consigliere di Fondazione Toniolo.