Rinnovato l’accordo tra Confindustria Verona e FIAIP

Le due associazioni hanno rinnovato ed ampliato l’accordo territoriale che le lega dal 2007.

Accordo Confindustria FIAIP - Bauli e Meoni

Confindustria Verona e FIAIP, nel solco dell’accordo sottoscritto tra le rispettive associazioni nazionali, hanno rinnovato ed ampliato l’accordo territoriale che le lega dal 2007.

Con questa firma le due associazioni si impegnano a proseguire la collaborazione che rafforza la capacità del Sistema Confindustria di rappresentare tutte le imprese nei confronti delle Istituzioni e degli altri interlocutori provinciali ed a sviluppare ulteriori sinergie e specifiche iniziative su temi di comune interesse.

In particolare si conferma l’adesione a Confindustria Verona di tutte le 250 aziende associate a FIAIP Verona, la più grande e rappresentativa Associazione di Agenti immobiliari, che attraverso il collegio provinciale potranno accedere ai servizi dell’associazione di Piazza Cittadella.

«Questa firma nasce da un accordo nazionale che ha sancito nel 2007 l’inizio di un percorso comune di Confindustria e FIAIP – spiega Michele Bauli, presidente di Confindustria Verona – Un percorso che ha ampliato la rappresentanza del Sistema Confindustria presso gli interlocutori istituzionali ed affianca nella propria crescita un settore economico che a Verona conta su 250 associati».

«Il Collegio FIAIP di Verona ha aderito con entusiasmo al rinnovo della convenzione territoriale con Confindustria – conferma Leonardo Meoni, presidente Fiaip Verona – Confindustria, negli anni, si è dimostrato un partner serio ed affidabile, con il quale gli associati FIAIP di Verona potranno fare un lungo percorso costellato da reciproci benefici».

«Siamo convinti – conclude il presidente Meoni – che il trend di crescita associati avuto dall’anno scorso, che ha sfiorato il 10%, con il rinnovo dell’accordo possa garantire un altro interessante traguardo per l’anno prossimo».