Il Collegio Geometri promuove formazione e orientamento

Il Collegio Geometri promuove formazione e orientamento per i giovani, professionisti del futuro. Dopo l'esperienza al Job&Orienta, inizia il tour di open day nelle scuole.

Presidenti collegi geometri - Cittadella del geometra job&orienta orientamento

Sono centinaia i ragazzi e gli studenti che hanno partecipato ai workshop e agli incontri organizzati alla Cittadella del Geometra, la scorsa settimana al JOB&Orienta.

La Cittadella ha coinvolto tutti i Collegi Geometri del Veneto e anche il Collegio di Mantova con un fitto programma di appuntamenti, per raccontare le opportunità professionali e i percorsi formativi che l’Istituto Costruzioni, Ambiente e Territorio (noto in passato come “Istituto per Geometri“) mette a disposizione.

L’impegno del Collegio Geometri veronese nell’orientamento per i futuri colleghi prosegue con gli “open day” nelle prossime settimane. Gli appuntamenti nelle scuole:

  • ITS Cangrande della Scala (Corso Porta Nuova, 66, Verona): domenica 15 dicembre, ore 10, e sabato 11 gennaio, ore 15
  • Istituto Superiore L. Calabrese – P. Levi (via Mara, 6, San Pietro In Cariano): sabato 7 dicembre, ore 15, e martedì 17 dicembre, ore 20.30
  • ISISS Dal Cero (via Fiume, 28 bis, San Bonifacio): sabato 7 dicembre, ore 15
  • IIS Silva Ricci (via Nino Bixio, 53, Legnago): domenica 15 dicembre, ore 15.

Professionisti specializzati

Al Job&Orienta, grande interesse ha suscitato l’area experience con i nuovi strumenti tecnologici, visori, droni, stampanti 3D, che aiutano il geometra di oggi nelle sue attività, ma che indicano anche una rinnovata attrattiva per la professione.

Secondo la ricerca realizzata da Unioncamere in occasione di Job&Orienta, infatti, nei prossimi cinque anni il fabbisogno occupazionale del nostro Paese riguarderà i diplomati per professioni tecniche ad elevata specializzazione. In particolare, per profili nel settore delle costruzioni, la ricerca stima un fabbisogno di tecnici tra le 44 e le 49mila unità.

Un dato positivo che si conferma anche a livello di iscrizioni agli Istituti Cat di Verona e provincia che, quest’anno, hanno visto un forte incremento degli studenti nelle classi prime, grazie all’ampia attività di orientamento realizzata dal Collegio Geometri di Verona. Ad esempio, gli iscritti all’Istituto Cangrande hanno quasi raddoppiato gli iscritti in prima.

Fiorenzo Furlani - presidente del Collegio Geometri di Verona
Fiorenzo Furlani, presidente del Collegio Geometri di Verona

«Il Collegio punta al futuro della categoria – spiega il presidente del Collegio di Verona Fiorenzo Furlani – perciò ci rivolgiamo in particolare ai giovani. Per loro abbiamo sviluppato progetti mirati, anche nell’ottica dell’alternanza scuola-lavoro, che permette ai giovani di essere protagonisti anche prima del diploma. Il nostro obiettivo è trasmettere ai ragazzi, futuri geometri, valori come competenza, professionalità, ma anche condivisione, solidarietà e gratuità che sono principi cardine su cui si regge la nostra categoria da 90 anni. Per noi sono fondamentali la formazione, l’aggiornamento, la curiosità professionale perché il mondo è in continua evoluzione e noi dobbiamo rimanerne sempre giovani protagonisti, al passo con i tempi».

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.