Cattolica Assicurazioni: «Tutto regolare». Oggi la Finanza in sede

Cattolica Assicurazioni ha ricevuto oggi una visita della Guardia di Finanza, incaricata dalla Consob, dopo il ritiro delle deleghe ad Alberto Minali.

Cattolica assicurazioni guardia di finanza

«In data odierna, si ritiene in conseguenza della revoca delle deleghe al dott. Alberto Minali avvenuta il 31 ottobre scorso, è stata disposta dalle autorità di vigilanza Ivass e Consob l’acquisizione di documentazione sociale presso la sede della società». Si apre così la nota ufficiale diffusa da Cattolica Assicurazioni in serata, dopo la visita in giornata della Guardia di Finanza, incaricata dalla Consob.

Cattolica dichiara di aver proceduto con «la piena collaborazione della struttura direzionale della società».

«Cattolica Assicurazioni, come più volte ribadito – continua il comunicato –, è pienamente impegnata e interessata alla collaborazione con le Autorità di vigilanza e ribadisce l’assoluta regolarità e trasparenza delle procedure adottate in relazione alla determinazione del 31 ottobre».