Auchan e SMA, domani sciopero dei lavoratori

Domani, 30 ottobre, dalle 9, lo sciopero dei lavoratori si svolgerà all’ipermercato Auchan di Verona, Vicenza, Venezia e IperSimply di Padova.

I presidi sono stati organizzati a causa dell’acquisizione della rete di vendita di Auchan e SMA da parte di Conad, che fino a febbraio 2020 effettuerà il passaggio di 109 punti vendita, senza garantire l’occupazione a quasi 5700 lavoratori.

Conad, dunque, non avrebbe voluto garantire la salvaguardia dei dipendenti e non sarebbe stata chiara sul futuro degli altri 12 mila lavoratori della rete di vendita.

Per questi motivi, i sindacati Cgil, Cisl e Uil hanno chiesto l’intervento del Ministero dello Sviluppo Economico, per una maggiore attenzione sulla vertenza Auchan, una verifica approfondita sulla soluzione adottata da Conad e sulle garanzie proposte da altri eventuali acquirenti.