Si è tenuto ieri sera il vernissage di apertura per l’inaugurazione della nuova area ristorativa Arena Gourmet di Aquardens, parco termale di Verona. Tutto è iniziato alle 18, con il taglio del nastro della nuova struttura, che ha dato il via ad una serie di iniziative all’insegna de “Il benessere inizia a tavola” con lo chef televisivo del Gambero rosso, Giorgione. Le proposte culinarie, l’informazione ed il divertimento sono proiettati alla promozione del mangiare sano e di qualità.

Al vernissage erano presenti il Sindaco di Pescantina Davide Quarella, l’assessore Davide Pedrotti e la Presidente Consiglio Comunale Vittoria Borghetti. Per il parco sono intervenuti il Presidente di Aquardens, Adriano Baso, l’amministratore delegato Flavio Zuliani, il Consiglio di amministrazione ed il Collegio sindacale.

«Aquardens nasce sette anni fa – racconta Flavio Zuliani – concretizzando un sogno che coltivavamo da più di 20 anni: siamo partiti come parco termale di Verona, ci siamo trasformati in breve tempo nel centro benessere più grande d’Italia. Oggi, con l’apertura della nuova area ristorativa, facciamo un nuovo salto in avanti per un’offerta di attenzione alla salute a tutto tondo. Infatti se è vero che il benessere parte dalla zona termale, continua nell’area estetica e prosegue a tavola, possiamo serenamente dire che il vero benessere nasce ad Aquardens».

Arena Gourmet , abbinando al parco ricco di fonti termali una visione salutistica globale grazie alla sua cucina naturale che valorizza i prodotti del territorio, completa l’offerta di Aquardens, proponendo una filosofia di benessere che parte appunto, come dice lo slogan, da tavola. Alimentazione, diete, cibo ed effetti sulla salute sono ormai accertati; sempre più evidenze scientifiche sono d’accordo nell’indicare la nutrizione come un fattore chiave nella promozione di salute e prevenzione di svariate patologie. La quantità e la qualità di ciò che mangiamo influiscono sul benessere e sullo stato generale del nostro fisico.

A contribuire alla redazione del menu la competenza della nutrizionista Silvia Marconi, professionista molto conosciuta e attiva sulle sponde del lago di Garda, che ha studiato abbinamenti e pietanze pensando all’equilibrio di una corretta e sana alimentazione. “Costruiamo il nostro benessere e quello dei nostri cari ogni giorno” – sottolinea Silvia Marconi.

E proprio in quest’ottica sono stati pensati i menù presentati per il mese di ottobre: verdura e frutta dai colori diversi per disporre di tutte le vitamine, i sali minerali ed i fitocomposti di cui ha bisogno il corpo. In tutta relax si potrà pranzare o cenare comodamente in accappatoio, gustando primi e secondi piatti della tradizione, insalate e pokè, il piatto-mania hawaiano a base di frutta e pesce crudo, pizze lievitate naturalmente e gustosi hamburger gourmet: il tutto magari completando la giornata con un idromassaggio in calda acqua termale e un coinvolgente rituale aufguss, la sauna balsamica.

Il Parco Aquardens, da sempre simbolo del benessere termale in Italia, ha chiuso la scorsa stagione 2018 con circa 470.000 presenze e prosegue la sua crescita con un 2019 che vede il numero di ingressi in notevole aumento. Davide Quarella, Sindaco di Pescantina afferma «L’Amministrazione comunale di Pescantina è orgogliosa di ospitare sul proprio territorio una realtà in continua crescita come Aquardens che rappresenta una ricchezza sia per l’offerta turistica della zona, che per le forze lavoro che impiega all’interno della struttura. Diamo il benvenuto ad Arena Gourmet augurando ad Aquardens tanti nuovi successi».