Ue, Gentiloni commissario agli Affari economici

Paolo Gentiloni è stato designato commissario agli Affari economici dell'Unione Europea, carica per la prima volta italiana.

Paolo Gentiloni

Ursula von der Leyen, presidente eletta della Commissione europea, ha svelato le deleghe dei nuovi commissari dell’Unione EuropeaPaolo Gentiloni è stato designato commissario agli Affari economici, carica per la prima volta italiana.

L’indicazione dovrà ora essere validata dal Parlamento europeo, che nelle prossime settimane avvierà le audizioni di tutti i commissari nominati dalla leader tedesca.

«Ringrazio la presidente Ursula Von der Leyen per l’incarico che mi ha assegnato nella nuova commissione. Mi impegnerò innanzitutto per contribuire al rilancio della crescita e alla sua sostenibilità sociale e ambientale». Così Paolo Gentiloni che considera il suo ruolo «di grande rilievo in un momento cruciale per il futuro dell’economia europea».

«Cercherò di onorare l’Italia, il governo che mi ha proposto, lavorando nell’interesse si tutti i cittadini europei», aggiunge il neo commissario. (Ansa)