Borsa Milano positiva con discorso Conte

Ricadute positive su alcuni titoli della Borsa milanese dopo il discorso pronunciato dal Presidente del Consiglio Conte che gli è valso la fiducia alla Camera.

Piazza Affari è positiva (+0,22%) con le altre Borse europee, a parte Londra (-0,53%) che ha girato in ribasso sull’incognita Brexit mentre la sterlina si rafforza, per l’attesa degli investitori di misure espansive da parte della banche centrali a partire dalla Bce giovedì.

Qualche attenzione è caduta anche su alcuni dei passaggi del premier Giuseppe Conte per la fiducia alla Camera mentre lo spread è stabile a 152 punti. Le parole sulla revisione delle concessioni autostradali senza nominare la revoca ma con la promessa di “nessuno sconto ai privati” dopo la tragedia del Ponte Morandi ha appesantito Atlantia (-1,42%).

La peggiore sul listino principale è Recordati (-3,4%) sulla quale Goldman Sachs ha abbassato il giudizio. Sul podio invece Juve (+2,16%) e Pirelli (+1,49%). Bene anche le banche e Fca (+1%) malgrado il ministro francese abbia indicato Nissan come priorità per Renault. (Ansa)