Domani inizia la Fiera del Condominio sostenibile

Workshop, seminari e consulenze per migliaia di professionisti, amministratori e proprietari. In provincia di Verona, a Ospedaletto di Pescantina (Villa Quaranta) inizia domani la tre giorni dedicata a superbonus e nuove soluzioni per le ristrutturazioni.

Fiera del condominio sostenibile Andrea Falsirollo - Virginia Gambino
Andrea Falsirollo e Virginia Gambino

Prende il via domani, mercoledì 13 ottobre, a Verona, la Fiera del Condominio Sostenibile. Per tre giorni, torna in presenza l’unico evento fieristico in Italia dedicato a migliaia di operatori del settore, così come ai proprietari di appartamenti e immobili.

Il 45 per cento delle famiglie veronesi vive in condominio. Nella provincia di Verona sono 171mila gli edifici residenziali, dei quali 25mila solo in città, per un totale di 362 mila abitazioni occupate. E circa la metà si trovano in palazzi con più di 5 appartamenti.

Numeri importanti che fotografano il ‘mondo’ condominio. Una realtà complessa che, con 1 milione e 200 mila palazzi in Italia e 14,3 milioni di alloggi residenziali, è di fatto la prima ‘azienda’ nazionale con migliaia di posti di lavoro collegati a questo modello di abitare.

La fiera, che proseguirà fino a venerdì 15 ottobreall’interno di Villa Quaranta, ad Ospedaletto di Pescantina (Verona), è organizzata da Virginia Gambino Editore e dall’Ordine degli Ingegneri di Verona.

«Siamo partiti quattro anni fa con l’idea di riunire, per la prima volta, in un unico luogo, tutti i protagonisti della filiera – spiega l’organizzatrice della manifestazione fieristica Virginia Gambino -. Il condominio, infatti, non è solamente un luogo dove abitare, ma la prima ‘azienda’ italiana, con migliaia di posti di lavoro. Uno dei protagonisti dell’economia. Dagli amministratori di condominio ai manutentori, dai professionisti incaricati dei controlli alle imprese che eseguono i lavori, senza dimenticare i proprietari delle abitazioni: il mondo condominio è una galassia di interessi che si intrecciano. Ecco il ruolo strategico di questa Fiera. Il nostro obiettivo è anche attivare un monitoraggio critico legato al Superbonus, per analizzarne l’effettiva applicazione».

Un’attenzione particolare sarà posta sulla messa in sicurezza dei condomini, analizzando cause e misure per la prevenzione incendi. Questioni di primaria importanza visto che in Italia il 60 per cento dei palazzi è stato costruito prima del 1976, anno di introduzione dei primi criteri di efficientamento degli edifici. E l’82% dei condominii ha più di 30 anni, risale quindi a prima del 1991 quando è stata approvata la prima legge sull’efficienza energetica.

Gli incontri si potranno seguire in presenza, così come in streaming, sulla pagina facebook della Fiera del Condominio sostenibile, con la possibilità di interagire virtualmente.

LEGGI ANCHE: Superbonus, Della Puppa: «Veneto primo per velocità d’intervento»

Il programma

Tra i focus principali, il convegno di apertura di mercoledì 13 ottobre, alle ore 14.30, ‘Superbonus un anno dopo’. Nel corso del pomeriggio, tecnici e professionisti, con l’ausilio di esperti dell’Enea e dell’Agenzia  delle Entrate, cercheranno di chiarire i rompicapi legati alle pratiche per ottenere l’agevolazione fiscale. Verranno anche analizzate le pratiche ricevute in questi 12 mesi, gli errori più frequenti e i dubbi applicativi principali.

La giornata di giovedì 14 ottobre sarà incentrata sulla ‘Prevenzione incendi’. Dalle 14.30 alle 18.30 l’ingegnere Michele Mazzaro, della Direzione Centrale Prevenzione e Sicurezza Tecnica del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, illustrerà la correlazione tra nuovi cappotti e sicurezza delle facciate.

Venerdì 15 ottobre, si parlerà di ‘Innovazione, architettura, green. L’Italia che cambia, progetta e costruisce’ al quinto Convegno Nazionale YouBuild. Così come di ‘Difetti dei beni acquistati dal condominio’ e della ‘Fase conclusiva dell’incarico di amministratore’.

Per l’accesso alla Fiera è necessario, secondo le disposizioni di legge, il green pass. I posti sono limitati, pertanto è necessario iscriversi sul sito www.fieradelcondominio.com, compilando i campi alla voce ‘registrati alla fiera’.

Il servizio in occasione della presentazione dell’evento

LEGGI LE ULTIME NEWS

Ricevi il Daily

VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?

È GRATUITO! CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM