Confartigianato Verona: un nuovo servizio per le imprese nel mercato estero

“Scommettiamo che quello che fai potrebbe piacere molto… al mondo?”. Con questa domanda Confartigianato Verona ha promosso un evento che, lunedì 18 febbraio, nella sede provinciale dell’Associazione, è stato organizzato come primo incontro informativo sul tema dell’internazionalizzazione per le micro, piccole e medie imprese veronesi e, al contempo, come presentazione del nuovo servizio “Mercati Esteri Confartigianato Verona”, che proprio in quell’occasione è stato lanciato ufficialmente.

“Molti piccoli imprenditori, consapevoli di non essere strutturati per affrontare e gestire l’approdo su nuovi mercati a livello mondiale, guardano all’internazionalizzazione con sfiducia e con una sensazione di inadeguatezza. Le cose devono cambiare, perché è il mondo ad essere mutato e con esso gli orizzonti delle imprese”. Questa il pensiero di Andrea Bissoli, Presidente di Confartigianato Verona, che ha continuato affermando di credere molto nel ruolo di accompagnamento delle imprese sui mercati esteri da parte dell’Associazione, “attraverso una serie di servizi di consulenza strategica, a partire dalla valutazione se intraprendere o meno un percorso di internazionalizzazione, perché non è scontato che tutti lo possano fare con risultati apprezzabili, fino al supporto nelle problematiche pratiche che comporta la gestione di una commessa con l’estero”.

L’export manifatturiero della provincia di Verona da gennaio a settembre 2018 vale 7 miliardi e 870,3 milioni di euro, con un incremento rispetto allo stesso periodo 2017 dell’1,7%. A trainare le esportazioni veronesi sono state quelle verso l’Unione Europea, aumentate del 3%, mentre oltre i confini europei si registra una lieve contrazione dello 0,4%. Il made in Verona ha grande presa sul mercato tedesco, con ben 1 miliardo e 256,6 milioni di euro di esportazioni di prodotti manifatturieri. Al secondo posto la Francia, con 762,2 milioni e a seguire il Regno Unito (493,3) e la Spagna (454,4). Tra i paesi extra Ue al primo posto ci sono gli Stati Uniti, con 468,7 milioni di euro, anche se dal settembre 2017 ne abbiamo lasciati per strada 29,3 milioni, considerate le politiche protezionistiche dell’amministrazione Trump. Crescita oltre il 10%, invece, per l’export verso la Russia, che registra un valore di 454,4 milioni di euro (+41,7 milioni rispetto al 2017), per non parlare dello straordinario rilancio delle esportazioni scaligere verso la Tunisia (60,4 milioni di valore complessivo con un 34,3% in più rispetto allo scorso anno) e verso il Canada, nel quale l’Italia fa arrivare prodotti per 186,7 milioni di euro, con un incremento in un anno del 30,6%.

“Ora, con questa nuova iniziativa di servizio – spiega il Segretario dell’Associazione, Valeria Bosco –, Confartigianato Verona si mette a disposizione delle Mpmi veronesi per promuovere il loro sviluppo attraverso l’incremento delle opportunità commerciali all’estero, personalizzando il servizio per ogni tipologia di azienda. Un’attività che non può prescindere da un iniziale check-up che consenta di individuare i punti di forza e di debolezza in ciascuna area aziendale, al fine di sostenere l’impresa nella pianificazione di una strategia a livello internazionale. Importanti saranno anche la formazione degli imprenditori o dei loro collaboratori, l’informazione e l’accesso a risorse di sostegno all’internazionalizzazione, come bandi, voucher, contributi e finanziamenti, ad esempio provenienti da Ebav, dalla Regione o dalla Camera di Commercio”. L’attività dell’Associazione artigiana scaligera sarà molto articolata, “perché articolato – ha continuato Bosco – è il percorso che porta una piccola impresa locale a globalizzarsi. Le aree di intervento riguarderanno la vendita all’estero dei prodotti, l’individuazione di grossisti per la commercializzazione, il lavoro all’estero per imprese che offrono servizi, ma anche l’importazione di materie prime, semilavorati, componenti e prodotti finiti”.

Per ogni informazione e per un primo appuntamento di contatto con “Mercati Esteri Confartigianato Verona”: tel. 0459211555, info@confartigianato.verona.it, Whatsapp 329 1877665.