Come accedere ai servizi della Camera di Commercio di Verona

Coronavirus: la Camera di Commercio informa le imprese e gli altri utenti sulle nuove modalità di accesso ai servizi, individuate per far fronte al contenimento del Covid-19.

camera di commercio borsa merci di verona

Diffusa una nota per chiarire le modalità di accesso ai servizi della Camera di Commercio di Verona, vista l’emergenza sanitaria e la necessità di limitare i contatti personali. «In questo difficile momento rimaniamo a fianco delle imprese – afferma il Segretario Generale della Camera di Commercio di Verona Cesare Veneri – garantendo tutti i servizi necessari per lo svolgimento dell’attività, nel rispetto delle ordinanze previste per contrastare la diffusione del virus. Invitiamo gli utenti a evitare gli spostamenti e utilizzare in via prioritaria i servizi on line disponibili sul sito www.vr.camcom.it, nonchè e a preferire i contatti con gli uffici tramite i canali e-mail, telefonici o telematici».

«Nel caso di assoluta necessità di recarsi agli sportelli, sarà consentito l’accesso solo ad una persona per volta. Le misure si applicano anche alle sedi periferiche di Legnago, San Bonifacio e Villafranca. Gli utenti sono invitati ad attenersi alle regole precauzionali prescritte dal Ministero della Salute e dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri e a mantenere la distanza di almeno 1 metro dagli addetti agli sportelli».

Nello specifico, la Camera di Commercio di Verona ha adottato una serie di misure precauzionali per l’accesso ai servizi che sono consultabili nella home del sito www.vr.camcom.it alla voce “Accesso ai servizi della Camera di Commercio: misure urgenti di contenimento del virus Covid-19” e sui canali social.

Si ricorda, inoltre, la chiusura straordinaria della Borsa Merci di Verona fino al 3 aprile. Sarà comunque garantita la formazione e pubblicazione del listino prezzi.

LEGGI GLI AGGIORNAMENTI SUL TEMA CORONAVIRUS