Castelnuovo del Garda, uscito il bando per l’adesione alle botteghe storiche

Il Comune di Castelnuovo del Garda ha istituito l’Albo delle botteghe storiche. L’adesione all’Albo è volontaria e gratuita e l’elenco verrà aggiornato annualmente con le nuove attività riconosciute.

Il Comune di Castelnuovo del Garda ha istituito l’Albo delle botteghe storiche, allo scopo di promuovere e sostenere le attività economiche, commerciali e artigianali presenti da almeno quarant’anni sul territorio comunale e che pertanto costituiscono una risorsa preziosa per il Comune in quanto testimonianza della storia, della cultura, dell’arte e della tradizione imprenditoriale del paese.

Quarant’anni di attività nel territorio comunale: questo il primo requisito che il Comune di Castelnuovo del Garda richiede agli esercizi commerciali che vorranno fregiarsi del nome di bottega storica.

LEGGI ANCHE Mauro Mazza in visita a Veronamercato

Possono acquisire lo status di bottega storica o attività economica storica gli esercizi commerciali, ricettivi ed artigianali, gli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande, gli operatori di commercio su area pubblica, le strutture ricettive alberghiere ed extra alberghiere, le farmacie e le edicole. L’adesione all’Albo è volontaria e gratuita e l’elenco verrà aggiornato annualmente con le nuove attività riconosciute.

Il titolo di bottega storica prevede l’assegnazione di una targa distintiva, oltre a una serie di agevolazioni tributarie in materia di IMU, TASI, TARI e ICP (Imposta di pubblicità), coerentemente con la normativa a livello regionale. L’Amministrazione comunale potrà inoltre mettere in campo iniziative promozionali, predisporre interventi di segnaletica per migliorare l’accessibilità degli esercizi e dare avvio a ulteriori misure a sostegno delle attività in collaborazione con le organizzazioni di categoria. 

«L’idea è di tutelare e promuovere botteghe, negozi e locali storici come elementi distintivi e tradizionali dell’identità del territorio» spiega il Consigliere delegato al Commercio Andrea Adami. «L’istituzione dell’Albo rientra in un più vasto programma di interventi per la valorizzazione del paese sul piano turistico: un obiettivo che come Amministrazione comunale stiamo portando avanti con grande convinzione».

La richiesta di iscrizione all’Albo va presentata in Comune entro le ore 12 del 30 aprile di ogni anno. In considerazione dell’emergenza covid-19, per il 2021 il modulo e la relativa documentazione vanno inviati esclusivamente all’indirizzo di posta certificata castelnuovodg@legalmail.it. Modulo di domanda e relativo Regolamento sono scaricabili dal sito del Comune.

Ricevi il Daily

VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?

È GRATUITO! CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM