Anche la cantina Tinazzi presente ad Hostaria 2020

La cantina, con sede a Lazise, sarà presente anche quest'anno a Hostaria, la manifestazione dedicata al vino che si terrà dal 9 all'11 ottobre. Proporrà per la degustazione tre dei suoi vini: il Custoza DOP 2019, il Corvina IGP Verona “Corvé” 2018 e il Valpolicella Ripasso Superiore DOP “Monteré” 2018.

La cantina Tinazzi torna a Hostaria 2020, che anche quest’anno animerà le vie di Verona, per un’edizione in tutta sicurezza. Il festival, che da sei anni apre l’autunno veronese, è uno dei più importanti in Italia nel suo genere, proprio per la capacità di trasformare le vie della città in una grande osteria a cielo aperto.

Tra gli oltre trecento vini proposti da ottanta aziende del veronese, la cantina Tinazzi porterà in degustazione l’eccellenza della linea Ca’ de’ Rocchi, con etichette che valorizzano la produzione del Custoza e del Valpolicella. Custoza 2019, Corvina IGP Verona “Corvé” 2018 e Valpolicella Ripasso Superiore “Monteré” 2018 saranno i vini che si potranno assaggiare dal 9 all’11 ottobre nello stand n° 21 di Tinazzi in piazza Bra, tra l’Arena e la sede del Comune di Verona.

La cantina con sede a Lazise (Vr), attiva sul fronte dell’ospitalità e della didattica con la Tenuta Valleselle e con i numerosi eventi dedicati all’enoturismo, proporrà per la degustazione tre dei suoi vini: il Custoza DOP 2019 Ca’ de’ Rocchi, il Corvina IGP Verona “Corvé” 2018 Ca’ de’ Rocchi e il Valpolicella Ripasso Superiore DOP “Monteré” 2018 Ca’ de’ Rocchi.

L’evento

La manifestazione dedicata al vino e all’enoturismo animerà vie e piazze del centro storico di Verona dal 9 all’11 ottobre e avrà quest’anno un nuovo percorso di degustazioni ed eventi tra piazza Bra, piazza dei Signori e Cortile Mercato Vecchio, che permetterà a espositori e pubblico di socializzare e divertirsi in totale sicurezza, tra novità e sorprese. Il numero dei ticket sarà ridotto per contingentare e controllare gli ingressi. A fare da contorno alle degustazioni ci saranno diverse iniziative che uniscono arte, cultura e divertimento.