Air Dolomiti ottiene il rinnovo delle certificazioni di qualità

Il rinnovo era previsto per il 2021 ma è stato anticipato per dare continuità operativa. Le certificazioni UNI EN ISO 9001 e ISO/IEC 27001 identificano una serie di normative e linee guida per la qualità e sicurezza dei servizi offerti dalla compagnia aerea.

Air Dolomiti Nuova Livrea aereo compagnia aerea lufthansa volo
Credits to Aleksandr Dal Cero.
New call-to-action

Air Dolomiti, Compagnia aerea italiana del Gruppo Lufthansa, ha ottenuto, per il 2020, il rinnovo delle certificazioni UNI EN ISO 9001 e ISO/IEC 27001 a seguito dell’audit da parte del team di DNV GL – Business Assurance, uno dei principali enti di certificazione a livello mondiale. 

I due standard identificano una serie di normative e linee guida per la realizzazione di un sistema di gestione della qualità finalizzato ad incrementare la soddisfazione dei clienti, rispettivamente attraverso il monitoraggio dei processi e delle attività aziendali nonché della gestione della sicurezza delle informazioni. Il rinnovo era previsto per il 2021 ma è stato anticipato per dare continuità operativa, confermando il mantenimento di alti livelli di qualità nei diversi reparti presi in analisi.

Joerg Eberhart

«Siamo molto orgogliosi di questo risultato che dimostra gli alti livelli di affidabilità e serietà della nostra Compagnia anche in periodi tanto difficili come quello che tutto il mondo sta attraversando. Ritengo che mantenere e certificare i propri standard sia uno strumento imprescindibile di trasparenza verso tutti i soggetti interessati a relazionarsi con l’azienda, dai clienti agli stakeholder. Inoltre il rinnovo della certificazione è un esempio per far sì che, a livello internazionale, vengano mantenuti costantemente alti livelli di sicurezza e di qualità nella gestione aziendale mai tanto necessari quanto in questo periodo di difficoltà ed incertezze in cui solo un rigoroso rispetto delle norme e un costante monitoraggio possono illuminare il percorso», commenta Joerg Eberhart, presidente e CEO di Air Dolomiti.

Leggi anche: Air Dolomiti torna a volare. Eberhart: «Ci siamo commossi»

«Con il rinnovo della certificazione UNI EN ISO 9001 e dello standard ISO/IEC 27001, Air Dolomiti conferma da un lato il proprio orientamento alla qualità – per offrire un servizio attento e rigoroso ai suoi clienti –, dall’altro una gestione sicura dei dati, assicurandone l’integrità, la riservatezza e la corretta disponibilità, nel rispetto dei requisiti previsti dai più importanti standard internazionali», aggiunge Massimo Alvaro, Managing Director Italy & Adriatics di DNV GL – Business Assurance.

Air Dolomiti ha ottenuto la certificazione UNI EN ISO 9001 nel 2000 e la ISO/IEC 27001 nel 2017; per entrambe vengono periodicamente effettuati i controlli che hanno come obiettivo il rispetto degli standard operativi.

Leggi anche: Air Dolomiti dona materiale tecnologico al Banco Informatico Tecnologico e Biomedico