Melegatti e gli “angeli” del lievito madre

Melegatti

L’azienda è fallita, ma il cuore dei dipendenti e di chi vuole bene alla storica azienda dolciaria veronese batte ancora forte. Anche ieri, infatti, uno degli “angeli” della Melegatti è entrato nello stabilimento di San Giovanni Lupatoto per andare a girare e a tenere in vita il lievito madre inventato da Domenico Melegatti nel 1894. Un’operazione che si ripete tutti i giorni, ininterrottamente da allora.

Il lievito madre, infatti, è l’elemento cardine nella ricetta dei dolci da ricorrenza e quotidianamente deve essere rinfrescato per essere poi impiegato nell’impasto.

Anche ieri, nonostante lo sconforto per il fallimento dichiarato due giorni fa dal Tribunale di Verona, un gruppo di lavoratori si è presentato davanti ai cancelli della fabbrica. Tra di loro c’era chi lavora in Melegatti da più di trent’anni, ed è subentrato prendendo il posto dei genitori.