Venerdì la musica di Sting a “Le Cantine de l’Arena” con gli English Men

English Men a Le Cantine de L'Arena

Venerdì 21 dicembre alle 22.30 a “Le Cantine de l’Arena” andrà in scena il concerto degli “English Men”, che proporranno la musica di Sting e dei Police.

Gli English Men presentano venerdì anche il nuovo album “The music of Sting“. Il repertorio, che spazia da alcuni successi dei Police al periodo di Sting solista, è riproposto con un vestito diverso, in acustico, ponendo l’attenzione su arrangiamenti originali e sonorità ricercate. Uno spettacolo che fonde la musica di Sting a un sound acustico, che passa dal jazz, al funk al soul, il tutto con la direzione musicale di Ricky Quagliato.

La band è composta da Fabio Trentini (voce & basso), Filippo Piva (chitarra acustica), Ricky Quagliato (batteria & direzione musicale), Francesco Signorini (pianoforte & rhodes) e Giovanni Forestan (sax soprano, tenore, clarinetto basso e flauto).

I cinque musicisti, tutti veterani nel panorama musicale Italiano, hanno all’attivo molti tour, dischi e trasmissioni televisive come Ballando con le Stelle, Festival Show, Telethon, Concerto di Natale Rai, Viva Mogol, Music e Domenica in. Nella loro carriera hanno condiviso il palco con artisti del calibro di Blue, Anastacia, Zucchero, Nek, Paolo Belli, Ron, Fiorella Mannoia, Solomon Burke, Lisa Hunt, Enrico Ruggeri, Patty Smith, Mario Biondi, Antonella Ruggiero e molti altri.

Durante la serata sarà possibile acquistare “The music of Sting“, l’album registrato proprio alle Cantine de l’Arena e distribuito da Setticlavio Edizioni, un viaggio attraverso i brani di Sting partendo dall’era dei Police per poi arrivare
ai suoi lavori come artista solista. L’album contiene 7 cover con arrangiamenti originali in chiave acustica dal sapore jazz, funk e soul.