Ultimo appuntamento con ErsiliaDanza per “L’Altro Teatro”

Ultimo appuntamento con la danza contemporanea per la quindicesima stagione della rassegna “L’altro Teatro”. Venerdì 10 maggio, alle 20.45, andrà in scena al Teatro Camploy ‘Siamo tutti guerrieri’ di ErsiliaDanza. Prosegue l’attività di ricerca della compagnia attorno al genere umano, iniziata nel 2017 con ‘Felicità Interna Lorda’.

Sul palcoscenico Midori Watanabe, Carlotta Plebs, Marco Mantovani e Alberto Munarin, diretti da Laura Corradi. «Percepisco con forza la nostra fragilità quando ci confrontiamo, per intenzione o per caso, con certi ritratti ideali che fanno parte della nostra storia – spiega la regista -. L’idea del nobile guerriero ci sorprende in ciabatte, spettinati e stanchi, reduci da una notte insonne, difficilmente all’altezza della situazione. È uno spettacolo dedicato a noi e alla confusione che ci abita».

È da queste riflessioni che sono nate le coreografie e i ballerini danzano attorno ad una serie di interrogativi. Cosa realmente vogliamo da noi stessi? Sappiamo di essere gli eroi di tutti i nostri giorni? Dove troviamo il nostro nutrimento? Questa scontentezza che ci accompagna, questa insufficienza che non ripariamo mai, sono il risultato di aspettative troppo alte? Perché in fondo ci piacciamo e ci vorremmo sempre guerrieri, tempestosi e travagliati da passioni.

La rassegna è organizzata dal Comune di Verona, in collaborazione con il Circuito Teatrale Regionale Arteven, Ersilia Cooperativa e EXP – Are We Human, con il sostegno della Regione del Veneto e del MIBAC, Ministero dei Beni e delle Attività Culturali.

biglietti sono in prevendita al Boxoffice di via Pallone, ma potranno essere acquistati anche al Camploy la sera stessa dello spettacolo. Intero a 14 euro. Riduzioni a soli 10 euro per i giovani con meno di 30 anni.

Programma e informazioni sono disponibili sul sito www.laltroteatro.comune.verona.it.

Guarda il video di presentazione: