Tra amori finiti e l’ombra della disoccupazione, la ricetta per rialzarsi di Barbara Fiorio

Mercoledì 16 gennaio Banco BPM ospiterà, presso la storica sede di Verona, l’autrice genovese che presenterà il suo libro Vittoria, un romanzo ironico e profondo che è un inno all’amicizia e alla creatività.

Per la rassegna Banco BPM e gli incontri con l’autore, il prossimo imperdibile appuntamento è questo mercoledì. Alle ore 17.30 presso Palazzo Scarpa, in Piazza Nogara 2, a Verona,  ci sarà l’autrice italiana Barbara Fiorio, per introdurre il suo ultimo romanzo. L’evento è a ingresso libero e gratuito, fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Barbara Fiorio, nata a Genova e scrittrice di professione, ha iniziato a lavorare a questo libro il 12 marzo 2017, come dichiarato in alcune interviste. Si è ispirata e lasciata consigliare da veri esperti ad esempio di fotografia e tarocchi per costruire il personaggio di Vittoria. Dopo soli tre mesi di lavoro ha inviato tutto il progetto alla sua agente, Silvia Meucci, e prontamente ha visto il suo romanzo pubblicato.

La Fiorio è anche creatrice di un laboratorio di scrittura online, il Gruppo Scrittori Pigri; il suo ultimo personaggio, Vittoria, è una donna di 46 anni che soffre la fine di un amore, la disoccupazione ma trova la forza di riprendere in mano la propria vita. L’incontro di mercoledì è l’occasione per conoscere entrambe, Vittoria e Barbara, e scoprire il loro universo.