Storie di Lucania alla Sala Africa

Storie di Lucania

Venerdì 16 giugno Libreria Gulliver, in collaborazione con Fondazione Nigrizia, presenta due volumi sulla Lucania.

Nella Sala Africa di Fondazione Nigrizia, alle 20.30 di venerdì 16 giugno, saranno presentati due volumi narranti storie, persone e alberi della Lucania. Dopo tante serate dedicate a mondi (e libri) esotici, la Libreria Gulliver decide di andare alla scoperta di una regione italiana molto suggestiva: la Basilicata.

Protagonisti saranno due lucani, per l’appunto: Carlo Pastore, coraggioso editore di Edizioni Menabò, e Andrea Semplici, scrittore, giornalista e viaggiatore, autore tra gli altri di “Alberi e Uomini”.

Andrea Semplici, dopo tanti viaggi tra la Dancalia e il Nicaragua, ha trovato la sua casa in Lucania. Recentemente l’ha attraversata a piedi e ha scritto un libro (“Alberi e uomini”) assieme a Daniela Scapin sui riti arborei che si tramandano da secoli nei suoi paesi, dai nomi antichi e suggestivi ( Accettura, Pietrapertosa, Oliveto Lucano, Castelsaraceno).

Carlo Pastore affiancherà lo scrittore durante la serata dedicata a quella regione a cui anche lui ha dedicato un intero volume. “Basilicata, terra acqua fuoco e cuore d’ argilla” racconta, attraverso gli acquerelli del carnettista francese Fabrice Moireau e le parole del belga Carl Norac, ben 131 paesi lucani per viaggiatori (o menti) curiosi.