Soave, questo weekend, è stata la città del libro e della cultura

Si è conclusa ieri, in una calda domenica primaverile, la rassegna letteraria “Soave, Città del Libro e della Cultura”, organizzata per il quinto anno consecutivo dall’associazione culturale Botteghe di Soave, in collaborazione con il Comune.

Il programma, anche quest’anno ricchissimo, ha alternato nomi illustri a giovani scrittori promettenti e talentuosi. Considerando la partecipazione, si conferma un’iniziativa di grande interesse per il pubblico. Quattro le location predisposte per gli incontri con gli autori: piazza del Mercato dei Grani, piazza dell’Antenna con l’Agorà degli scrittori, piazza di Porta Verona con il Circolo dei Poeti e parco Baccio Zanella. Spazi importanti per ospitare 50 scrittori famosi tra cui Vito Mancuso, Mario Giordano, Matteo Bussola, Gianluigi Nuzzi, Dacia Maraini e Paola Barbato.

 

Guarda il servizio di TG Verona Network: