Real Life Theatre torna con altre tre date

Il progetto di teatro esperienziale di Fucina Culturale Machiavelli torna per altre tre date, il 13, il 14 e domenica 15 luglio, visto il successo dell’edizione di giugno. Real Life Theatre dà la possibilità a pochi spettatori per volta di vivere uno spettacolo in giro per la città, in cui si può riscrivere il finale

di Matilde Montresor

Fucina Culturale Machiavelli con il progetto Real Life Theatre, assieme al Teatro Stabile di Verona, non solo ha oltrepassato la quarta parete del teatro, ma l’ha addirittura sfondata!
Gli spazi si espandono ed il sipario non si apre più su una scena piatta e finta, ma gli attori recitano in mezzo alla folla, attraversano le vie e le piazze della città, ed ecco che Verona diventa, grazie a questo progetto, un vero e proprio palcoscenico a cielo aperto.
Real Life Theatre rappresenta un nuovo concept di teatro esperienziale, che dà la possibilità a pochi spettatori per volta di vivere una storia in giro per la città di Verona. Il primo spettacolo prodotto in questo nuovo format è Lancelot, ambientato ai nostri giorni ma ispirato alla storia di Lancillotto e Ginevra nel romanzo di Chrétien de Troyes.

La regia e i testi sono a cura di Sara Meneghetti e gli interpreti fanno parte della compagnia Scena Machiavelli.
Gli spettatori, durante tutto il percorso di rappresentazione, che partirà dal Foyer del teatro Fucina Culturale Machiavelli per poi proseguire in altri luoghi non teatrali, saranno chiamati a fare delle scelte che influenzeranno, contageranno e indirizzeranno lo spettacolo.

In questo modo il pubblico diventerà esso stesso un personaggio a cui verrà affidato un compito: scoprire un segreto e decidere se svelarlo o tenerlo per sé.
Lasciarsi coinvolgere ed abbracciare da un’esperienza cosi intensa sarà davvero entusiasmante e farà osservare Verona, a chi deciderà di partecipare, sotto una luce completamente nuova. La nostra amata città è pronta a presentarsi a noi in una veste assai diversa e ancora più bella di come la conosciamo ora.

Gli appuntamenti sono fissati per venerdì, sabato e domenica agli orari: 18, 19.15, 21, 22.15