Parcheggi come luoghi d’arte

New call-to-action

La street artist Cheris Macaranas ha riproposto sui muri del parcheggio Centro (piano -1) alcune bellezze veronesi

L’Arena, Giulietta e il vino. I disegni dell’artista milanese Cheris Macaranas, in arte Cherisart, danno vita alle più grandi attrazioni della nostra città sui muri del parcheggio interrato di Lungadige Galtarossa.

“Verona’s flavours” si inserisce all’interno del progetto internazionale “Parking Art” pensato da Easy Park, per celebrare la città anche nei suoi luoghi di passaggio, “se quei muri che altrimenti rimarrebbero grigi”.

Il graffito è lungo 15 metri, alto 3 metri e realizzato con bombolette spray.

I lavori, iniziati il 14 febbraio, sono terminati il 17 febbraio e sono stati presentati questa mattina dal Presidente di Amt Francesco Barini