Niù Tennici: il nuovo album presentato a Verona

Sono tornati i Niù Tennici, e mercoledì prossimo, il 30 gennaio, saranno al la Feltrinelli di via Quattro Spade, alle ore 18.00, per presentare il loro nuovo disco Governo tennico.Episodio 34 LiveStudioSession.

Arriverà a la Feltrinelli tutta l’irriverente ironia dei Niù Tennici che presentano al pubblico il nuovo album Governo tennico. Episodio 34 LiveStudioSession, un disco sorprendente suonato in studio dalla band in versione completamente live.

Dalla loro formazione nella seconda metà degli Anni 80‘ per Verona i Niù Tennici sono ritenuti l’espressione pura della ritrovata voglia di sentirsi speciali, accomunati da una città e da una provincia che parla una lingua (un dialetto) tutto
suo. Il nuovo album Governo tennico contiene i brani classici della storica band veronese come Mar della Luna e Affitta una Ferrari, ma anche alcune nuove e interessanti riletture come You know I’m no good di Amy Winehouse, che amplifica l’aspetto raggae del brano, la rivisitazione di Man down di Rihanna, e il brano It’s a pity della star
giamaicana Tania Stephens. Tra gli altri pezzi, Slot machine.

La formazione completa dei Niù Tennici 2019 è: Cora (voce), Geki (tastiere e voce), Rana (batteria), Roby e Lele (chitarre), Stone (basso), Matteo Zamb (trombone) Uilli, Vito e Cristian (sax). L’appuntamento per conoscerli o riscoprirli è mercoledì prossimo, alle ore 18.00.