Week end in musica tra canzone d’autore e jazz a Verona

Gli appuntamenti al Cohen music pub per questo fine settimana: Alessio Lega e i Terreni Kappa.

Sabato 27 aprile alle 21.30 Alessio Lega, il cantautore pluripremiato (Targa Tenco 2004), torna a Verona per presentare il suo disco “Mare Nero”.  È il terzo disco di Lega, ma il primo privo di un tema dominante, eppure si ha l’impressione che un legame fra i brani ci sia. Questo legame è nella capacità del cantautore di far tornare la storia materia viva, una storia fatta di eroismi, opposizioni, resistenze, libertà cercate e non sempre ottenute.

Alessio Lega è nato a Lecce nel 1972 e vive dal 1990 a Milano, dove ha svolto una carriera osannata dalla critica e seguita dal pubblico, che ormai conta dieci dischi, quattro libri, decine di partecipazioni a spettacoli teatrali e film (con Ascanio Celestini). Militante anarchico, è sempre attivo negli spazi sociali e nelle lotte dei territori. I suoi spettacoli di riproposta di canzone d’autore e di musica popolare lo hanno portato a girare il mondo.

Domenica 28 aprile alle 20.30 è il turno dei Terreni Kappa, che chiudono la rassegna “Jazz club” al Cohen. Il gruppo è originario di Verona ed è stato fondato da Roberto Zantedeschi nell’ottobre 2016. La musica dei Terreni Kappa va dal jazz al funk, senza tralasciare abili improvvisazioni.

Sul palco:
Luca Pighi, batteria
Roberto Zantedeschi, tromba
Fabio Basile, basso
Luca Crispino, chitarra