Vivaldi e l’Europa barocca, un concerto in Sala Maffeiana

Il 3 giugno presso la Sala Maffeiana di Verona si terrà il concerto con orchestra barocca su strumenti originali “Vivaldi e l’Europa barocca”, parte della rassegna “Primavera – Music Season in Verona”.

Protagonista della serata l’orchestra Collegium Pro Musica, fondata nel 1990 e specializzata nel repertorio musicale barocco e con l’uso di copie di strumenti originali. Alla direzione Stefano Bagliano,fondatore dell’orchestra e riconosciuto a livello nazionale e internazionale. Il repertorio comprenderà Frederich Haendel, Antonio Vivaldi, Leonardo Leo e Johann Sebastian Bach.

“Primavera Music Season in Verona” prevede 8 appuntamenti tra aprile e giugno 2019, in diverse location della città di Verona. Un percorso nella storia della musica, dagli splendori del Barocco alla modernità del Novecento passando per Classicismo, Romanticismo, jazz, concerti multimediali e commistioni tra arti musicali e figurative. Il ricavato degli eventi viene devoluto in beneficenza, a favore di iniziative e associazioni che operano attivamente sul territorio. Tra queste, Gruppi di Volontariato Vicenziano di Verona, Progetto CIM per l’inserimento nel mondo del lavoro di giovani in difficoltà e l’associazione La Fraternità, un’ iniziativa per sostenere e accompagnare in percorsi di recupero e formazione i detenuti e le loro famiglie.

La stagione, con il patrocinio della Regione Veneto e il Comune di Verona, è ideata e organizzata da Gaspari Foundation, una fondazione privata nata nel 2018 che si dedica alla promozione delle arti e della cultura, alla valorizzazione dei giovani talenti e al benessere della comunità sociale.

Collegium pro musica
Stefano Bagliano, flauto dritto e direzione
Erich Oskar Huetter, violoncello solo
Marino Lagomarsino, violino primo
Roberto Piga, violino secondo
Daniele Guerci, viola
Alberto Pisani, violoncello
Matteo Messori, clavicembalo