Villafranca Rock the Castle, attesi 25 mila fan per la seconda edizione

La tre giorni di rock targata Vertigo Music torna nelle atmosfere medievali del Castello Scaligero di Villafranca di Verona, dal 5 al 7 luglio 2019. Quest’anno il festival è green e dice addio alla plastica.

Un festival attento all’ambiente, come tutti quelli targati Vertigo nell’estate 2019. Al Rock the Castle sarà bandita la plastica monouso. Al suo posto bicchieri riutilizzabili, acquistabili con un contributo di due euro. Per l’intera durata della manifestazione, inoltre, l’acqua verrà distribuita gratuitamente al pubblico. All’interno del castello, una compagnia medievale animerà l’attesa sotto il palco, con rievocazioni storiche in costume e allestimenti a tema.

Per la prima serata sono attesi i Dream Theater, la band di New York attiva dagli anni Ottanta. Lo scorso febbraio hanno pubblicato il loro quattordicesimo album in studio, “Distance over time”. Per la sua registrazione, tutti i componenti della band si sono riuniti in una fattoria a nord di New York. Una novità assoluta per i Dream Theater, che in passato hanno sempre prodotto le diverse parti dei brani in studi separati. Recentemente il chitarrista John Petrucci è stato insignito del Sena Performers European Guitar Award 2019 e ritirerà il premio durante una cerimonia speciale il 24 giugno in Olanda.

I Dream Theater a Montreal il 5 aprile 2019.

Sabato 6 luglio sarà il turno di Slash ft. Myles Kennedy and The Conspirators. Il chitarrista dei Guns N’ Roses continua la sua collaborazione con Miles Kennedy, cantautore statunitense che dal 2010 è la voce del progetto solista di Saul Hudson (in arte Slash). A settembre 2018 hanno pubblicato “Living the dream“, il terzo album in studio dopo “Apocalyptic Love” (2012) e “World on Fire” (2014).

Il Villafranca Rock the Castle chiuderà domenica 7 luglio con gli Slayer, gruppo trash metal californiano nato nel 1981. Quella del 20 novembre 2018 a Milano doveva essere l’ultima tappa italiana per gli Slayer, con il loro tour d’addio “The end is near” annunciato un anno fa su Instagram. Sul palco del Mediolanum Forum il cantante Tom Araya aveva salutato commosso il pubblico con un “Mi mancherete”. Che quella di Villafranca sia veramente l’ultima occasione per i fan italiani?

Tom Araya (voce) e Gary Holt (chitarra) dietro le quinte del concerto di Bristow, Virginia (Usa, 2015).

In tutte le tre serate gli artisti di punta inizieranno ad esibirsi alle 21.30, ma il rock la farà da protagonista già nel primo pomeriggio, con l’apertura dei cancelli alle 12.00. Per informazioni visita il sito rockthecastle.it. Di seguito la line up completa.

Venerdì 5 luglio
DREAM THEATER 21.30
Tesseract 20 – 21
Haken 18.30 – 19.30
Mono 17.15 – 18
Inglorious 16.15 – 16.45
Kingcrow 15.15 – 15.45
Levania 14.15 – 14.45

Sabato 6 luglio
SLASH FEAT. MYLES KENNEDY AND THE CONSPIRATORS 21.30
Black Stone Cherry 20 – 21
Dee Snider 18.30 – 19.30
Sebastian Bach 17 – 18
Richie Kotzen 15.45 – 16.30
Fm 14.45 – 15.15

Domenica 7 luglio
SLAYER 21.30
Gojira 20 – 21
Philip H. Anselmo and The Illegals playing Pantera 18.30 – 19.30
Overkill 17 – 18
Sacred Reich 15.45 – 16.30
Necrodeath 14.45 – 15.15
Carved 14.00 – 14.20

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.