Seamus Blake Brazilian 4et a “Le Cantine de l’Arena”

Finalmente anche a Verona Seamus Blake con l’ultimo suo importante progetto caratterizzato da incursioni nella musica brasiliana: l’appuntamento è martedì prossimo alla Brasserie de Le Cantine de l’Arena.

I ritmi brasiliani sono totalmente rivisitati da questo artista e da lui riarrangiati con l’impronta tipica del sound newyorkese che lo caratterizza e lo rende uno dei musicisti più moderni delle ultime generazioni. Martedì 22 gennaio alle ore 22.00 Seamus Blake Brazilian 4et animerà la serata a Le Cantine de l’Arena.

Il nuovo progetto jazz del sassofonista newyorkese è dedicato alla musica brasiliana, in chiave jazz. Il sassofonista e compositore di New York Seamus Blake è riconosciuto come uno dei migliori esponenti del jazz attuali, ottenendo notevoli consensi dalla critica per le sue abilità compositive e per le sue qualità di leader. La sua musica è apprezzata per la sua raffinatezza e le sue audaci improvvisazioni. Il suo amore per la musica brasiliana e il suo continuo desiderio di innovazione ha fatto sì che riunisse in questo progetto tre dei migliori musicisti brasiliani con base in Europa: il chitarrista Jurandir Santana, il batterista Reinaldo Santiago e il bassista Antony da Cruz.

A Le Cantine de l’Arena tutte le serate sono ad ingresso libero, e cenando nel locale è possibile mantenere il tavolo per assistere allo spettacolo. Ogni Martedì, alle ore 22.00, per la Rassegna “Jazz Club” il palco ospita concerti jazz con grandi ospiti nazionali ed internazionali e repertori che spaziano tra tutte le sfaccettature e contaminazioni del jazz, dal bebop allo swing, al dixieland, bossanova, acid jazz ed affini.

L’appuntamento successivo sarà venerdì 25 gennaiocon la passione, energia e contaminazione dei The Fullertones. Nei prossimi giorni vi daremo maggiori informazioni sull’evento.