Riprende mercoledì la musica barocca al Ristori

Giovedì 17 gennaio alle 20.30 è previsto il primo appuntamento del nuovo anno con la musica barocca al Teatro Ristori. Sarà protagonista l’Orchestra su strumenti originali Zefiro diretta da Alfredo Bernardini.

Il programma della serata comprende musiche di Telemann, Fasch e Bach. L’Orchestra è una presenza ormai costante nelle stagioni del teatro veronese; le registrazioni più recenti pubblicate con la rinnovata etichetta Arcana hanno ricevuto diversi riconoscimenti e premi internazionali, tra cui il Grand Prix du Disque, il Premio Nazionale Classic Voice, l’Editor’s Choice di Gramophone, le Choc du Monde de la Musique de l’année 2007, il Diapason d’Or de l’année 2009, il Premio Franco Abbiati 2016 e fanno di Zefiro un punto di riferimento per questo repertorio nel mondo intero. La loro registrazione dei Concerti Brandeburghesi di Bach, registrati proprio al Teatro Ristori, ha ottenuto il Diapason d’Or de l’année 2018.

Il concerto di giovedì vedrà anche la partecipazione del basso-baritono Dominik Wörner: l’ospite è uno dei bassi-baritono più ricercati della sua generazione e che ha vinto il primo premio nella sezione vocale dell’International Bach Competition. Presente nelle più prestigiose sale di tutto il mondo con oratori, opere e lied in tedesco, le sue registrazioni (più di 80 CD e DVD) per grandi case discografiche come DG e BIS hanno ricevuto i più importanti riconoscimenti dalla critica internazionale.

Il programma della serata, molto ricercato e emozionante, comprende ouverture in re minore per 3 oboi, fagotto, archi e basso continuo di Georg Philipp Telemann; il concerto in do minore per fagotto, 2 oboi, archi e basso continuo di Johann Friedrich Fasch e alcune cantate  di Johann Sebastian Bach.

Il prossimo appuntamento con la stagione barocca sarà mercoledì 23 gennaio con la straordinaria voce di Vivica Genaux, l’orchestra barocca La Magnifica Comunità e il violino di Enrico Casazza.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.