Giulio Casale presenta “Inexorable” a Verona

Stasera alla libreria Feltrinelli di via Quattro Spade il cantante ed attore trevigiano Giulio Casale è tornato con Inexorable, dopo 6 anni, con un nuovo album di inediti, il quarto da solista. L’originale titolo scelto dall’ex leader della rock band Estra è preso da un verso di Michel Houellebecq.

Inexorable è pubblicato da Vrec Music Label e distribuito  da Audioglobe; è disponibile nei formati CD digipack, vinile numerato con due bonus track inedite (le prime 200 in vinile colorato bianco) oltre al formato digitale mp3 e streaming.

L’album contiene undici brani nella versione CD e tredici nella versione LP. La produzione artistica, con registrazioni avvenute a Milano, è stata affidata a Lorenzo Tomio, e la collaborazione di Alessandro Grazian.

L’album conferma il legame dell’artista con la canzone d’autore e allo stesso tempo lo spinge gli arrangiamenti verso sonorità contemporanee, dal rock al pop; è stato anticipato dal singolo Un giorno storico, uscito lo scorso novembre.

Oltre all’esclusivo mini live di oggi, con voce e chitarra, presso la Feltrinelli di Verona, sarà possibile ascoltare la musica di Casale dal vivo durante le tappe dell’Inexorable Tour. Casale (voce, chitarra elettrica) sarà accompagnato da Alessandro Grazian (basso, cori) e da Emanuele Alosi degli Stella Maris (percussioni, sequenze).

Le prossime tappe saranno Roma (Teatro Arciliuto, 23 gennaio, ore 21:00), Firenze (Hard Rock Café, 24 gennaio, ore 21:00), Milano (concerto acustico, Corte dei Miracoli, 31 gennaio, ore 21:00), Treviso (Corner Live, 2 Febbraio, ore 21:00), Vignola (MO) (Arci Ribalta, 3 Febbraio, ore 19:00), Brescia (Distilleria Molloy, 9 febbraio, ore 21:00), Como (Officina della Musica, 23 Marzo, ore 21:00).

Giulio Casale conferma di essere un artista dotato di sensibilità e spirito di osservazione fuori dal comune, autore di un disco fatto per chi ama la musica e vi ricerca significati nuovi.

 

Guarda l’intervista: