Domenica il secondo appuntamento con “Le Partiture Parlanti”

Domenica 10 febbraio alle ore 18 in Fucina Culturale Machiavelli si svolgerà il secondo appuntamento de Le Partiture Parlanti, la rassegna di musica da camera dove è la partitura stessa a prendere voce e raccontare la propria musica.

In Fucina Culturale Machiavelli la musica da camera prende voce e si racconta questa domenica sera con il quintetto D956 di Franz Schubert per le Partiture Parlanti.

Si tratta di una rassegna di musica da camera che si spiega attraversando le epoche. Il 10 febbraio alle 18 la nuova formazione Aloisius eseguirà  una delle ultime opere scritte dal compositore austriaco, dalla particolare scelta timbrica e stilistica, rimasto inedito per molto tempo.

Il quintetto Aloisius è composto da Samuele Aceto, Luisa Zin, Lorenzo Boninsegna, Davide Pilastro e Gianluigi Bernardi. Domenica l’ ingresso unico è al prezzo di €8 con consumazione inclusa.

Fucina Culturale Machiavelli ha come vocazione principale quella di avvicinare alla musica anche chi non ha mai messo piede in una sala da concerto, realizzando produzioni di qualità ma con accostamenti inaspettati, dal folk al jazz al blues accanto ai compositori più classici e conosciuti.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.