Brasil Legal al Cohen sabato sera

Questa settimana al Cohen sono attesi tre concerti molto diversi ed interessanti: dopo la carica rock dei veronesi Drivewheel, sabato sera sarà il momento della bossanova e le atmosfere brasiliane dei Brasil Legal con Ninaì.

Un viaggio tra i classici di autori come Jobin, Moraes, Powell, con incursioni nel Brasile moderno come Tribalistas, Gadu, Djavan; tutto questo lo potrete ascoltare sabato sera al Cohen, il locale di Verona in via Scarsellini.

Ninaì è  una cantante, pianista e compositrice che sin dagli anni duemila, spazia e sperimenta diversi generi, dal jazz al pop, soul, r’n’b’ e infine musica brasiliana. Si è esibita con la scena milanese jazz funk e tutte queste influenze convogliano in una vocalità a 360 gradi, a tratti soft e profonda, a tratti energica e decisa.

Con lei si esibiranno Fabio Buonarota, trombettista che transita in formazioni di musica cubana, jazz e pop, nonchè attualmente in prima linea nella scena pop soul italiana, e Francesco Maltese, chitarrista con forte personalità e naturale inclinazione all’improvvisazione che spazia da formazioni pop alla musica brasiliana.

La partecipazione allo spettacolo di sabato sera, con inizio alle 21.30, prevede cena e concerto al prezzo di 18€, o altrimenti soltanto concerto e drink a 10€. Buon ascolto a tutti.