Lorena Senestro è la signorina Felicita all’ex Arsenale

Continua la 50^ stagione del Teatro Scientifico – Teatro Laboratorio. Sul palco Lorena Senestro con lo spettacolo La signorina Felicita ovvero La Felicità. Domenica pomeriggio all’ex Arsenale di Verona.

L’attrice torinese Lorena Senestro è l’interprete dello spettacolo che andrà in scena domenica 24 marzo alle ore 16.30 al Teatro Laboratorio di Verona. Signorina Felicita è un’interpretazione del celebre salottino in disuso di Guido Gozzano ed è caratterizzata dall’ironia tipica delle sue poesie.

Sul palco troviamo Felicita nel salotto della sua casa centenaria, imprigionata nei ricordi, in compagnia del cucù e del mobilio che assumono, come fantasmi, proporzioni smisurate. Il suo primo e unico amore Guido è morto di tubercolosi, ma lei spera ancora nel suo ritorno.

Lorena Senestro ha fondato il Teatro della Caduta, che offre la possibilità agli attori di fare esperienza e al pubblico di partecipare senza pagare un biglietto. Oltre che interprete, è autrice dei suoi spettacoli, ospitati nei teatri del circuito piemontese ma anche in tante piazze d’Italia, festival e rassegne.

Nello spettacolo di domenica sarà accompagnata dalle musiche originali di Andrea Gattico, eseguite dal vivo al pianoforte. La regia è di Massimo Betti Merlin.