La “Polis” nel cuore del Festival Biblico

Torna in riva all’Adige la rassegna sulle Sacre Scritture, che quest’anno mette al centro la “città”, con i suoi monumenti e le sue persone. Dal 2 al 29 maggio ci saranno incontri, spettacoli, pellegrinaggi urbani e molto altro

Incontri, pellegrinaggi urbani e testimonianze. In città torna il Festival Biblico, che andrà in scena dal 2 al 29 maggio per rileggere il senso delle città contemporanee. Focus di quest’anno sarà infatti la “Polis”, ovvero la città, con le sue piazze, i monumenti, le chiese, ma anche e sopratuttto le sue persone.