Inner Wheel Club Verona Bee Lab, ai bambini di Abeo un activity book sul Covid-19

Spiegare il Covid ai bambini, sconfiggere la paura ed educare nei comportamenti: si chiama Activity Book ed è un vero quaderno interattivo su carta che, attraverso giochi ed esercizi di immaginazione interagisce con i bambini in un linguaggio semplice e stimolante. Il libro e il nuovo progetto Inner Wheel Club Verona BEE Lab verranno presentato l'11 settembre a Verona durante una manifestazione che sarà organizzata per presentare il Club e distribuire le copie di Activity Book ai bambini di ABEO.

La necessità è nata proprio dal bisogno di tante mamme di far capire ai loro bimbi perché dobbiamo tenere certi comportamenti ma anche per aiutarli ad affrontare la paura di un mostro che può essere sconfitto. Un tema tanto sentito e che, Cristina Lorenzetti, una delle socie dell’Inner Wheel Club Verona BEE LAB, ha affrontato con lo spirito proattivo e ingegnoso che caratterizza il modus operandi del nuovo club.

«Nel periodo Covid i bambini hanno sofferto più di altri, troppo tempo soli davanti ad uno schermo o a giocare con uno smartphone, un grosso limite alla loro innata immaginazione e creatività. Per tutte noi di Inner Wheel Club Verona BEE Lab i bambini sono importanti, sono il presente ma sono soprattutto il futuro, perché bambini felici oggi saranno adulti sereni domani» racconta Lorenzetti.

Activity Book è una grande sorpresa dove pupazzi prendono vita tra le pagine del libro che si apre a un viaggio immaginario fatto di texture di lana, sagome di cartone, disegni a mano libera, giochi di carta da costruire per sviluppare la creatività e per ricordare, a grandi e piccini, che con l’immaginazione si fanno grandi cose.  Un mix di ingredienti diversi creano l’essenza di #ActivityBook, dove le storie le fanno loro, i bambini, a ricordarci che la felicità è nelle piccole cose, nei gesti di ogni giorno, nella gentilezza e nella semplicità. 

Activity Book è scritto e illustrato da Nadia Fantacci, una mamma appassionata di disegno e sarà pubblicato da Editore Bertoni con il sostegno del Rotary Club Scaligero Verona le cui copie verranno donate a tutti i bambini di ABEO Verona. 

Con questo progetto il nuovo Inner Wheel Club Verona BEE LAB ha voluto inaugurare la sua attività nello spirito di promozione del benessere del territorio che lo contraddistingue. Un Club costituito ai tempi del Covid come vero e proprio laboratorio, un luogo fonte di ispirazione e creatività, fatto di empatia, comprensione, collaborazione reciproca.

Un luogo speciale nato dall’entusiasmo e dalla passione di 12 donne. Sono mamme, mogli, lavoratrici, imprenditrici, che utilizzano le nuove tecnologie per ritrovarsi nella consapevolezza di intraprendere un cammino insieme. Essere sensibili all’innovazione e il saper affrontare la vita sul campo e mai sugli spalti, è una caratteristica che le contraddistingue come donne, imprenditrici e professioniste che ogni giorno si mettono in gioco, il non essere mai sazie di conoscenza, curiosità e di bellezza, vivendo saldamente il presente ma guadando con fiducia il futuro. 

«La nostra bella Verona, un territorio ricco e variegato, da offrire eccellenze riconosciute in tutto il mondo, tutto ciò va conservato e valorizzato diventando strategico per le attività ma non solo, sono i valori che ci portiamo dentro e che intendiamo valorizzare» conclude Federica Mirandola. È grazie alla socia fondatrice e ispiratrice Luisa Albrigo Benedetti che oggi questo Club è attivo e operoso come Api alla ricerca di fiori da cui suggono il dolce nettare.