In Civica l’arte si fa donna per abbattere le barriere

È targato Associazione Le Fate onlus il progetto che nei mesi scorsi, ha riunito una ventina di donne, sotto la guida di Valeria Bertesina, Chiara Tonini e Susanna Bissoli, per condividere una sperimentazione collettiva sui “libri d’artista“, creati dalle stesse partecipanti, per abbattere le barriere: da quelle razziali a quelle di genere.

A partecipare agli incontri, organizzati con il contributo dell’Osservatorio Regionale Antidiscriminazione Razziale di Veneto Lavoro e Regione del Veneto, donne provenienti da tutto il mondo che si sono cimentate nell’arte cogliendo l’occasione per raccontarsi e raccontare. L’iniziativa, che si è conclusa a dicembre, sarà presentata domani alle 18 nella Biblioteca Civica di Verona. Le opere realizzate resteranno esposte nella vetrina della biblioteca fino al 20 gennaio.