Galà di Capodanno al Teatro Ristori

Continuano i nostri suggerimenti su come trascorrere al meglio i prossimi giorni di festa. Ecco la proposta del Teatro Ristori, che vi trasporterà immediatamente nella magica atmosfera della corte viennese con un concerto esclusivo.

Il primo gennaio, alle ore 17.00, il suggestivo teatro veronese ospiterà l’Odessa Philarmonic Orchestra, diretta da Hobart Earle, per il tradizionale concerto di Capodanno. Quest’edizione prevede  l’esecuzione di Valzer, Polche, Marce eseguite da una tra le più prestigiose formazioni sinfoniche internazionali, ma anche e un
prezioso cameo iniziale composto da musiche tratte dai più famosi balletti di Tchaikovsky come il Lago dei Cigni, La Bella Addormentata e La Fanciulla di Neve.

L’Odessa Philarmonic Orchestra, fondata nel 1937, ha realizzato quindici tour all’estero in dodici diversi paesi, con esibizoni nelle più prestigiose sale da concerto del mondo, diretta da un talentuoso maestro, insignito del titolo di professore onorario dell’Orchestra nel 2007.

Al termine del concerto è previsto un brindisi per festeggiare insieme il nuovo anno.