Fucina Machiavelli racconta il teatro ai margini

Parte sabato 20 ottobre alle 18 la nuova stagione di Fucina Culturale Machiavelli, #lecittàvivibili. Ad inaugurare la serata sarà Renato Perina, di Bagliori Associazione, che racconterà della sua esperienza di teatro ai margini.

La proposta è quella di scoprire un tema diverso ogni mese, cui si assoceranno di volta in volta concerti, spettacoli teatrali, nuovi workshop, talk e approfondimenti. Questa è l’idea che accompagna la nuova stagione 2018/2019 di Fucina Culturale Machiavelli: #lecittàvivibili

La serata di apertura, sabato 20 ottobre dalle 18, vedrà come ospite Renato Perina, di Bagliori Associazione, che racconterà della sua esperienza di teatro ai margini, avendo portato quest’arte attraverso molti laboratori nel carcere di Montorio. L’evento procederà poi, dalle 21, con la presentazione del tema di ottobre, che è anche la prima città ideale della nuova stagione: #Marginaria, “la città in cui ognuno sta al centro”, con musica, quiz e giochi in pieno stile Fucina Culturale Machiavelli.

L’evento è a ingresso libero. Info: biglietteria@fucinaculturalemachiavelli.com e www.fucinaculturalemachiavelli.com