Un giorno nel mondo del Cosplay

Da molti ritenuti una vera e propri forma d’arte contemporanea, il mondo dei cosplay è arrivato dal Giappone e si è insediato anche in Italia. Ad accogliere questa forma di “trasformismo” tutta dedicata al mondo del cinema e dei cartoni animati, anche il Parco Giardino Sigurtà che, da ormai 12 anni, dedica una giornata a Il Magico Mondo del Cosplay. L’appuntamento, per l’edizione 2018 è fissata per domenica 2 settembre. In programma esibizioni, eventi, concerti e molto altro.

Draghi, streghe, ninja, cavalieri. Tutto il mondo del cinema e dei cartoni animati giapponesi è invitato domenica 2 settembre al Parco Giardino Sigurtà per uno degli eventi più frizzanti dell’anno: Il Magico Mondo del Cosplay. Un appuntamento che si rinnova da ormai dodici anni e che, per migliaia di appassionati, è l’occasione di vestire per un giorno i panni dei propri beniamini.

All’interno dei 600mila metri quadrati del parco, a fare da cornice a questa colorata giornata, saranno presenti anche set fotografici e sarà possibile assistere a esibizioni e concerti musicali immersi nel verde. A presentare le sfilate (una dedicata ai bambini e una agli adulti) saranno Giorgia Cosplay, cosplayer veronese di fama internazionale, e il comico Omar Fantini. Ad animare l’evento con giochi, quiz e karaoke cartoons al Cosplay Village sarà Think Comics, mentre Alberto Pagnotta e Luna incanteranno il pubblico con lo Show delle voci, così come i racconti astronomici I draghi nel cielo di Adrian Fartade e Furibionda. A far ballare i visitatori ci penserà, invece, Giorgio Vanni, il re delle sigle dei cartoni animati che tornerà al parco per la sesta volta consecutiva.

Imperdibili saranno il villaggio di scenografie a tema Harry Potter e un’escape room, una stanza fatata dove, per uscire, è necessario trovare un incantesimo. E poi, per la gioia di tutte le bambine e non solo, tutto da vivere il raduno delle Principesse Disney ai Laghetti Fioriti, diversamente il Cosplay Village ospiterà un accampamento vichingo, centinaia di Steampunk per un viaggio nell’Ottocento, un saloon del vecchio west, un set del Signore degli Anelli, truccabimbi con gli artisti dell’Italian Body Painting Festival e molto altro.

I visitatori che si presenteranno alla biglietteria completamente travestiti da cosplayer (ovvero con casacca, maglia, scarpe e pantaloni o gonna che riproducano esattamente il personaggio, e con gli accessori che lo contraddistinguono) avranno diritto all’entrata gratuita al Giardino. In caso di maltempo l’evento non sarà rimandato.

Il programma completo della giornata è sulla fanpage. Per iscrizioni alle sfilate e per accredito cosplayer visitare la seguente pagina. Per il regolamento della giornata cliccare qui.